• info@abautomation.biz
  • +39.0541.958791

DESCRIZIONE

Macchina per riempimento vaschette

Le principali caratteristiche tecniche della macchina sono:
La linea / macchina richiesta serve a disimpilare vaschette trasparenti le quali saranno trasportate sotto la dosatrice da un nastro a passi.
La dosatrice potrà essere di fornitura del cliente.
Dalla stazione di dosatura dovrà essere richiuso il coperchio.
Dopo la chiusura del coperchio è richiesta una etichettatura sul lato superiore della vaschetta.
Come opzione è richiesta una stampa e applica per lotto, sul lato inferiore della vaschetta.
Le etichette saranno spellicolate da bobine di etichette prestampate.
Il coperchio è collegato alla vaschetta in modo tale che sia facilitata la sua chiusura.
Vaschette di tipo quadrato in sezione con parte superiore più larga in alto e stretta sul fondo con uno sformo angolare diverso tra le due tipologie.
Vaschette di tipo con sezione tonda e con parte superiore più larga in alto e stretta sul fondo con uno sformo angolare diverso tra le due tipologie.

Descrizione macchina / linea

Cadenza di produzione: dipendente da dosatrice, la linea arriva a 40 cicli / min. La linea andrà ad una velocità inferiore quando si eseguiranno le vaschette tonde con applicazione della etichetta laterale obliqua, questo potrà essere determinato con esattezza solo dopo l’installazione, ma intorno ai 30 cicli/min dovrebbe essere possibile.
Avanzamento a singolo passo.
Autonomia oraria rifornimenti: dipendente da carico operatore / sistema automatico di caricamento.
Alimentazione :400 Volt 3 Ph+N+G 50/60 Hz.
Pressione aria di funzionamento: 6 bar.
Il dosaggio del prodotto avviene ad altezza vaschetta nel limite possibile di avvicinamento della dosatrice di cui vi saranno richiesti i disegni progettuali e/o dimensioni 3D.
Struttura / basamento in acciaio Inox AISI 304 elettrosaldato e/o componentistica strutturale in alluminio anodizzato con cave e componenti in Nylon e/o Alluminio per alleggerire i particolari per un possibile cambio formato ed Inox AISI 316 i particolari a contatto con il prodotto.
Protezioni trasparenti spessore 10 mm e/o in rete.
Quadro elettrico integrato interno alla struttura / basamento o pulpito inclinato.Sono installate sulla linea 2 pulsantiere EMG con fungo di emergenza, un pulsante di reset, un pulsante start and stop, oltre a quelli presenti sul quadro.
Le movimentazioni della macchina saranno azionate da motoriduttore brushless per ottenere il massimo della rigidezza e precisione dove necessitano e da motori asincroni trifasi.
Tutte le parti in contatto con il prodotto saranno di acciaio inox AISI316.
Impianto elettrico, pneumatico e fluidico di bordo macchina sarà installato su cablofil.
Movimento meccanico, pneumatico ed elettronico (motori brushless) comandati e coordinati da PLC.
PLC Rockwell Allen Bradley.
HMI Exor 10 “  Wide Screen.
Componentistica Pneumatica Festo.
Predisposizione per dialogo con macchine a monte linea per alimentazione prodotto.
Predisposizione per dialogo con macchine fine linea per movimentazione confezioni.
Comprensivo di unità di teleassistenza con GATEWAY – SECOMEA via Ethernet Aziendale.
Saranno messi a disposizione i dati di produzione per “ Industry 4.0”, su protocollo OPCUA.

CONTATTACI

10 - 6 =

MACCHINE AUTOMATICHE

MACCHINE VISTE DI RECENTE

Vuoi ottenere informazioni più dettagliate per la tua azienda?